I calli, o più correttamente tilomi, sono formazioni ipercheratosi cutanee che si sviluppano generalmente sotto forma cornea nell’area tra le dita del piede, sui cuscinetti, sui bordi esterni dell’arco plantare o sui talloni. Avendo una forma conica che penetra addirittura negli strati cutanei in cui si trovano nervi, i calli possono provocare dolori. Infatti, più un callo è profondo, più è doloroso. Si consiglia di visitare il pedicure per rimuovere regolarmente quei calli che si ripetono durante tutto l’anno, spesso causati da una deformazione ai piedi. Con il passare degli anni il piede cambia, si allarga e le ossa plantari si collocano diversamente. Ma le deformazioni del piede possono manifestarsi anche a causa di una calzatura troppo stretta, attività fisica e scarpe da lavoro imposte da determinate aziende.

Un callo al primo appuntamento con Centro di pedicure medico An.nika.                                    Callo dopo quattro settimane di trattamento.

PERCHÉ SI FORMANO I CALLI?

  • Quando la pressione sui piedi non è ottimale a causa del peso corporeo eccessivo o movimenti anomali (specie praticando sport a livello agonistico).
  • A causa di calzature inadatta che preme su un determinato punto (tacchi, scarpe troppo strette o troppo dure, calzatura da lavoro troppo dura conforme alle norme di legge).

COME PREVENIRE I CALLI?

  • Si consiglia di dedicarvi ai propri piedi così come vi prendete cura del viso. Ogni giorno dopo la doccia curate i piedi spalmando la crema o il balsamo.
  • Concedetevi un bagno caldo a settimana e rimuovete la pelle indurita.
  • Indossate calzature comode e non troppo strette. 

Prenota la rimozione dei calli >>